Home / Consiglio libri / Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas: libro

Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas: libro

Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas: libroPrometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas: libro

Romantico con saudade. Lui e lei non hanno un nome. Solo due cuori e due corpi fatti per desiderarsi a dispetto della ragione. Lui ha lasciato lei tanti anni prima, facendola soffrire come una bestia.

Ora s’incontrano per caso in un bar. Lei vorrebbe/dovrebbe dirgli di no. Ma la passione si riaccende.
Hanno entrambi una nuova vita, nuovi coniugi, ma che importa? Sono di nuovo pronti per sbagliare: ovvero ritrovarsi, carezzarsi, baciarsi, compenetrarsi, confessarsi, raccontarsi. Senza sentirsi adulteri.

Il romanzo del portoghese Chagas Freitas racconta l’amore in tutte le sfumature. Dei due amanti. Ma anche quello d’ un padre per un figlio, o d’un nonno per un nipote. Perché la sostanza resta simile. E forse proprio per questo anche la narrazione non sceglie una persona identificata. Si procede per quadri, sfoghi, flussi di coscienza, invocazioni, missive, sempre in prima persona, dal punto di vista di un Io cangiante, (im)personificazione dell’amore stesso. Un romanzo complesso. Anzi, un antiromanzo. Che è diventato un caso editoriale nelmondo grazie al passaparola.

Perché, come dimostrano i tanti titoli romantici in vetta alla classifica dei bestseller, i lettori son famelici d’amore in ogni salsa di stile.

Prometto di sbagliare

Pedro Chagas Freitas «Prometto di sbagliare»
Garzanti pp. 399, Euro 9,99

Libro Prometto di sbagliare

Prometto di sbagliare di Pedro Chagas Freitas: libro Romantico con saudade. Lui e lei non hanno un nome. Solo due cuori e due corpi fatti per desiderarsi a dispetto della ragione. Lui ha lasciato lei tanti anni prima, facendola soffrire come una bestia. Ora s’incontrano per caso in un bar.…

Valutazione libro: Prometto di sbagliare

Trama
Stile
Interessante

Voto medio

Ti è piaciuto il libro? Dai un voto, grazie!!!

User Rating: Be the first one !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *